ARCHITECTURE

Casa unifamiliare e spazio di lavoro

Imperia, 1992-1994

Nell’entroterra di Imperia, a Borgomaro, viene realizzato un edificio residenziale con annessi gli spazi per

l’attività aziendale. La società, che opera nell’ambito turistico, mossa dalla sua vocazione nel rispetto della

natura, decide di costruire un edificio con connotazioni completamente innovative ma inserite in un contesto

rurale. Come le foglie che, casualmente, si poggiano sull’erba cadute dai rami autunnali, così i tetti in rame si

adagiano liberamente sul terreno creando spazi imprevisti.

L’uso dei materiali locali, contrapposto all’impiego di strutture in acciaio e legno e all’impiego delle enormi

vetrate, garantiscono una fruizione dell’interno e dell’esternosenza soluzione di continuità.