INTERIORS

Uffici nel Palazzo dei Rolli Spinola-Pignone

Genova, 2009-2012

L’antico Palazzo Spinola in Salita Santa Caterina a Genova costruito nel 1645 e riadattato da Nicolò Barabino nell’Ottocento,

viene acquisito da una società di costruzioni per essere convertito in spazi per uffici e residenze private. Il piano nobile,

acquistato al grezzo da una società finanziaria, deve essere ristrutturato come nuova sede aziendale. Savioli Architettura si occupa

quindi di ridisegnare gli spazi interni ponendo particolare attenzione alla ricostruzione filologica degli elementi decorativi barabiniani ottocenteschi.

Nell’ala storica vengono ritracciati, volutamente senza approfondimento decorativo ma solo come memoria del pensiero barabiniano, i decori parietali e le volte dei saloni. Una sorta di “non finito” che porta ad ridare dignità agli antichi spazi.

Oltre all’operazione culturale, approvata dalla Soprintendenza ai Beni Artistici e Architettonici, sono stati realizzati

gli impianti diclimatizzazione, elettrici ed informatici senza interferire con le antiche strutture.